Un precettore per i giovani Savoia

Nato nel 1544 a Bene Vagienna in una famiglia di modeste condizioni, a 15 anni entrò nel collegio dei Gesuiti di Palermo. Presbitero, scrittore e filosofo, fu stretto collaboratore di Carlo Borromeo. Terminò la sua vita a Torino, nel 1617, Tra i suoi incarichi nella capitale sabauda, anche quello di precettore dei figli di Carlo Emanuele I. Blythe Alice Raviola, autrice del libro “Giovanni Botero. Un profilo tra storia e storiografia”, legge una pagina in cui Botero illustra i suoi principi educativi con i giovani Vittorio e Filiberto di Savoia.




INFO EVENTO
Un precettore per i giovani Savoia

Appuntamento
dal 26 agosto 2021
al 26 agosto 2021
Indirizzo
Torino, 10121 Torino


Prossimi eventi #Letturaday